Blog

Trucchi Fallout Shelter, tappi ed oggetti infiniti

Trucchi Fallout Shelter

Se ti è piaciuto questo post, condividilo con i tuoi amici!

Ci vogliono 3 minuti per leggere questo articolo.

Fallout Shelter, pur essendo un gestionale, è abbastanza impegnativo soprattutto ad alti livelli di espansione. Proprio per questo ad alcuni di voi farà piacere sapere che esistono dei trucchi per velocizzare le cose.

Ecco a voi i trucchi Fallout Shelter.

Come vi avevo annunciato con la mia recensione su Fallout Shelter, oggi vi parlerò di una chicca riguardante il titolo iOS ed ora anche Android. Sicuramente alcuni di voi leggendo il mio articolo ci saranno già arrivati, ma per tutti gli altri sappiate che, grazie a questa guida sui trucchi Fallout Shelter sarete in grado di ricavare in 10 minuti quello che normalmente dovreste produrre in settimane. Come? Andiamo a scoprirlo.

Nella mia recensione vi ho parlato del fatto che Fallout Shelter non utilizza la connessione ad internet per funzionare, dato che si basa totalmente sull’orologio del dispositivo. Avete capito dove voglio andare a parare, non è vero? Esatto, sapendo questo qualsiasi operazione per cui il gioco richiederebbe ore, può essere istantaneamente completata spostando l’orologio avanti. Per farlo su Android vi basterà andare in Impostazioni > Data e Ora e disabilitare Data e ora automatici.

Trucchi Fallout Shelter

Su iOS invece dovrete andare in Impostazioni > Generali > Data e ora e disabilitare Automatiche. Una volta fatto questo potrete modificare data e orario a vostro piacimento.

Trucchi Fallout Shelter: impostare data e ora manualmente su iOS

Ora che abbiamo stabilito come  mettere mano a data ed orario, cerchiamo di definire una strategia per riempire i nostri depositi di tappi, armi e vestiti. Prima di tutto vi consiglio di massimizzare lo spazio dei vostri depositi, perché ne avrete bisogno e di mettere da parte un po’ di tappi. Dopodiché mandate i vostri abitanti di livello più alto (hanno più HP) in esplorazione nella Zona Contaminata, ovviamente dopo averli riempiti di stimpak e di armi. Fatto ciò portate il tempo avanti quanto desiderate (io vi consiglio di portarlo avanti di un giorno) e tornate a controllare i progressi dei vostri abitanti in esplorazione.

Se li avete preparati bene, saranno ancora a spasso per la Zona Contaminata, altrimenti saranno morti (nel qual caso vi basterà rianimarli pagando qualche tappo) ma, in entrambi i casi, saranno carichi di tappi ed oggetti. Adesso richiamateli e portate di nuovo avanti l’orologio. Rientrate nel gioco e vi troverete una carovana piena di ogni ben di Dio davanti alla porta d’ingresso del vault. Ripetete questi passaggi finché non vi reputerete soddisfatti.

Trucchi Fallout Shelter: abitante di ritorno dalla Zona Contaminata

La possibilità di regolare l’orologio però può essere usata in tantissimi altri modi: ad esempio vi permetterà di fare scorte di cibo, acqua ed energia, di far nascere nuovi abitanti oppure di potenziare in poco tempo gli S.P.E.C.I.A.L. di questi ultimi. Inoltre tutte queste operazioni hanno un piacevole effetto secondario, ovvero che, se reimpostate l’orario automatico, tutte le vostre scorte smetteranno di consumarsi finché non arriverete per davvero al giorno a cui avete spostato il vostro orologio. La stessa cosa però vale anche per le vostre stanze produttive, che smetteranno di fornire risorse fino a quel giorno.

Quindi in conclusione questi trucchi Fallout Shelter sono veramente utili nel caso vogliate facilitarvi le cose ma non abusatene in quanto potrebbero rendervi la vita eccessivamente facile. E voi che cosa ne pensate di questi trucchi Fallout Shelter, o delle cheat in generale? Fatecelo sapere con i commenti qui sotto.

Se ti è piaciuto questo post, condividilo con i tuoi amici!

About the author

tweaknology

Leave a Comment